08 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Verie

SECONDO LA FILCTEM, CON LA MANOVRA SULLE PENSIONI SALTANO ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE PER 10.000 LAVORATORI CHIMICI E DELL´ENERGIA

01-07-2011 15:16 - News Verie
Con due manovre economiche in un solo mese, il governo Berlusconi ha imposto più tasse ai lavoratori e ai pensionati, ha tagliato i servizi, la sanità, l´assistenza, ha messo in discussione il contratto nazionale, ha discriminato i disabili. Tutto questo senza garantire il riequilibrio dei conti pubblici, senza favorire la crescita del paese, senza rilanciare l´occupazione, senza sostenere il Mezzogiorno. La manovra del Governo condanna il paese alla recessione economica e al declino civile. Domanda: si può fare una manovra che riequilibri i conti pubblici, difende la coesione sociale, rilanci la crescita economica e l´occupazione? Si, certo: la Cgil ha proposto alle forze sociali, economiche, politiche e ai cittadini un "pacchetto" di proposte (vedi allegato) che prevede un piano strutturale di lotta all´evasione fiscale e contributiva, un´imposta straordinaria sui grandi immobili, la difesadei diritti contrattuali e la soppressione degli articoli che violano il contratto nazionale e lo statuto dei lavoratori e i pensionati:devono pagare coloro che hanno di più e non pagano mai! E le risorse vanno investite per il riequilibrio, per la crescita, per il Sud, per l´occupazione dei giovani. Ecco perchè vanno sostenute le proposte della Cgil partecipando allo sciopero generale e alle manifestazioni del 6 settembre 2011

Fonte: Filctemcgil.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account