29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News brevi

#NONSMOBILITIAMO Nuovi voucher?

26-05-2017 14:52 - News brevi
Cresce l´allarme per il ritorno dei voucher, e crescono le iniziative di contrasto da parte della Cgil, che da giorni è in stato di mobilitazione permanente, con moltissime iniziative sui territori. Ora la confederazione ha chiamato a raccolta anche a Roma, per un presidio oggi (venerdì 26 maggio), in piazza della Rotonda (Pantheon). Organizzato dalla Cgil nazionale e da quella di Roma e Lazio, "il presidio è stato indetto per manifestare contro l´eventuale approvazione da parte del Parlamento di emendamenti che prefigurerebbero il ritorno dei voucher con norme peggiori". E´ quanto si legge in una nota dell´organizzazione sindacale. Sempre oggi, alle 11.30, in Corso d´Italia 25 (sala Santi), è prevista una conferenza stampa del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

Martedì scorso il Comitato direttivo della Cgil ha approvato un ordine del giorno sui voucher e sul rischio di una nuova normativa su lavoro occasionale. "Si sta cercando - sostiene la Cgil - di far rientrare dalla finestra ciò che, con le nostre firme e la nostra iniziativa e mobilitazione, abbiamo fatto uscire dalla porta. Si tratta di un tentativo inqualificabile e inaccettabile". Sarebbe la prima volta nella storia della Repubblica, sottolinea il sindacato, "che un governo e la sua maggioranza intervengono con un provvedimento legislativo opposto a quello emanato poco prima con il fine di evitare una prova referendaria. Questo configurerebbe una sostanziale violazione dell´art. 75 della Costituzione e costituirebbe un atto irrispettoso nei confronti della Suprema Corte di Cassazione che si è appena pronunciata in proposito".

Realizzazione siti web www.sitoper.it