26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Acea

GIORNO DOPO GIORNO, FINO AL VOTO

13-03-2017 09:52 - News Acea
Dal volantinaggio davanti ai cinema, ai centri commerciali e alle chiese, ai pullman e ai camper che girano per l’Italia; interventi dei dirigenti in radio e tv, sui social network e nelle alle assemblee nei luoghi di lavoro e nei quartieri. La campagna per i due referendum su voucher e appalti è virale. La Cgil vuole parlare a tutti i suoi iscritti, ma anche a tutti i lavoratori e ai cittadini. Con il voto sui quesiti referendari, infatti, è in gioco anche la qualità della democrazia nel nostro Paese. Per questo la comunicazione della Cgil è a tutto campo e diventa un vero “porta a porta”. Si sento dire tante cose e tutte finalizzate a depotenziare più che a dare seguito ai quesiti sui voucher e sugli appalti. Il referendum invece ha il vantaggio di non fare ricostruire con le stesse modalità quelle norme perché contro la precarietà servono cose definite.
Per questo la Cgil torna a pressare affinché la consultazione sia accorpata con il voto delle amministrative in molte regioni d’Italia. Bisogna avere il coraggio di cambiare


Realizzazione siti web www.sitoper.it