30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Verie

GDF Comunicato

31-03-2014 09:38 - News Verie
In data 27 marzo 2014 si è tenuto il previsto incontro fra le Segreterie Nazionali di FILCTEM FEMCA FLAEI UILTEC, coadiuvate dalle RSU e dalle Delegazioni Territoriali, con il Gruppo GDF ENERGIE ITALIA sul piano di riorganizzazione aziendale. Nell´incontro l´Azienda ha ribadito le motivazioni di contesto che sono alla base del processo di ristrutturazione ufficializzato lo scorso 6 marzo e che prevede, tra l´altro, una riduzione dell´occupazione complessiva pari a oltre il 20% della forza lavoro del gruppo (50 risorse area Marketing-Sales/35 risorse negli Staff, comprensive della chiusura della sede di Apricena). Le OO.SS. hanno riaffermato la volontà di affrontare le questioni poste dall´Azienda, sulla base del metodo negoziale previsto nel Protocollo di Relazioni Industriali e attraverso strumenti inclusivi, non traumatici e basati sulla volontarietà espressa dal singolo lavoratore, nella prospettiva di consolidare e rilanciare le attività industriali e di vendita del gruppo in Italia. Sono state ribadite infatti una serie di proposte operative che potranno favorire il confronto sulla riorganizzazione, affrontando in termini positivi e conservativi dell´occupazione e delle professionalità i problemi aperti: - Approfondimento delle attività industriali del Gruppo in Italia con particolare riferimento all´area della produzione energetica e dello sviluppo delle rinnovabili - Analisi delle attuali terziarizzazioni e progetto di "insourcing" per riportare all´interno dell´organizzazione aziendale le attività oggi affidate a terzi - Possibili ricollocazioni all´interno del Gruppo in Italia e all´estero anche attraverso riconversioni professionali e formazione specifica - Utilizzo della modalità di Telelavoro integrativa dell´attuale organizzazione del lavoro al fine di garantire il più possibile la stabilizzazione sul territorio dei lavoratori interessati ai processi di riassetto - Utilizzo dello strumento del part-time - Eventuale ricorso agli Ammortizzatori Sociali su base volontaria relativamente alla mobilità ex L.223/91, o all´attivazione di Contratti di Solidarietà. Il confronto proseguirà nella giornata del prossimo 28 aprile, avendo l´Azienda accettato l´impostazione proposta dalle OO.SS., con l´obiettivo di definire un Protocollo che contempli gli strumenti sopra indicati sostenuti da Accordi di merito definiti fra le Parti.
Documenti allegati
Dimensione: 78,75 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it