27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News dal settore

ESSO : EXIT STRATEGY

10-05-2018 11:11 - News dal settore
E' di ieri , durante un incontro che doveva essere di taglio informativo, la notizia che Esso procederà con un inesorabile piano di dismissione delle attività su territorio italianoIl recente ridimensionamento dell'attività commerciale, la cessione dei 1.500 punti vendita , la riorganizzazione degli assett lube e midstream, la contrazione della base occupazionale,con nostra amara sorpresa , si sono dunque rilevate operazioni che non hanno nè consolidato le relazioni industriali, nè tantomeno tese a preservare la strategicità dell'impresa in Italia
Esso ha optato per la cessione della raffineria di Augusta, dei depositi di Augusta, Palermo e Napoli alla algerina Sonatrach :azione unilaterale, scevra da ogni confronto preventivo, che disattende arrogantemente un importante protocollo di relazioni industriali in essere, e che ha provocato la naturale ferma risposta fortemente negativa da parte di tutto il personale
La nostra preoccupazione è estesa anche alle rimanenti attività che restano in capo alla Esso Italiana (la Sede Centrale, le attività commerciali, lo Stabilimento di Vado Ligure, la Raffineria Sarpom ,i Depositi di Chivasso, Arluno e Genova Calata Canzio, la Direzione Chimica di Milano) che, non più sorrette da una attività fortemente integrata dell'intero ciclo petrolifero, si indeboliscono drasticamente con pesanti incertezze sul futuro lavorativo di circa 600 addetti diretti.

E' stato dichiarato lo stato di agitazione e richiesta l'apertura di un confronto urgente presso il Mise .




Documenti allegati
Dimensione: 71,50 KB
Dimensione: 203,50 KB
Dimensione: 72,00 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it