05 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News Verie

ENEL UNA GESTIONE DISTRATTA

13-07-2012 10:01 - News Verie
Pur essendo sempre attenti alle evoluzioni della società Enel.Si, nei confronti del mercato dell´energia, non eravamo pronti a dover assistere a dei comportamenti quantomeno singolari da parte dei vertici di Enel.SI. Le ragioni che ci hanno portato a scrivere è che dopo i numerosi tentativi di avere delle risposte su tematiche legate all´organizzazione del lavoro, alla mission dell´azienda ed al rapporto con i dipendenti, riguardo a mansioni e profili professionali, l´unica risposta che ci è stata data è stata evanescente, ha rappresentato l´ennesima occasione per dimostrarsi inaffidabili nonostante serie aperture da parte del sindacato. Assistiamo a modifiche organizzative continue ed ad personam,senza rispetto di protocolli sindacali, al mansionamento e demansionamento di quadri ed impiegati in barba ad ogni sensibilità e rispetto per l´individuo, al proliferare di un ambiente conflittuale nel quale mettere tutti contro tutti, più in particolare tutte contro tutte. Che dire: tutto ciò non si addice ad una divisione importante per strategia e profitto, fiore all´occhiello di un´azienda blasonata come l´ENEL. Niente di personale naturalmente, ma se creare piccole unità, modificando costantemente la struttura, chiamando a Roma colleghi di Enel.Si, da altre parti di italia, persone di cui non si capisce il ruolo, assumere figure di cui, forse, non c´era bisogno, porta a risultati non molto brillanti, e ne deduciamo una certa difficoltà di gestione nonostante la "Carta Bianca" . Speriamo che i vertici Enel siano all´oscuro di tutto ciò, critichiamo fortemente questo modo di gestire relazioni e risorse, chiediamo il ripristino dei rapporti, il ritorno alla correttezza ed alla trasparenza, chiediamo anche che chi gestisce il personale abbia un ruolo, non sia solo una tenda da chiudere per non far trapelare la luce!

Realizzazione siti web www.sitoper.it