24 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Verie

ENEL GREEN POWER. I PRIMI DATI RELATIVI ALLA GESTIONE DELL Art.4

28-10-2013 10:25 - News Verie
Manifestazioni di interesse presentate (art.4) 235 Verifica positiva INPS al momento 174 Uscite sottoscritte 2013 al netto differimento 2014 36 Potenziali uscite al extra 2013 199 Totale assunzioni previste 135 Assunzioni da farsi nel 2013 58 Coerentemente alle intese dello scorso 25 settembre 2013 L´Azienda ha illustrato la situazione attuale che, in costanza di applicazione dell´art.4, rappresenta un quadro ancora parziale anche se si evince che a fronte delle 110 uscite previste dall´azienda, coi riferimento ai 3500 complessivi, si prevedono 135 ingressi.. Secondo i rappresentanti dell´Impresa l´analisi definitiva potrà essere sviluppata a chiusura dell´art.4 dopo la verifica dell´adesione effettiva dei lavoratori interessati, presumibilmente tra 5/6 settimane. Nell´analisi definitiva sarà affrontato anche il problema della mobilità infragruppo che dovrà essere attualizzata con i profili professionali delle persone eventualmente poste in mobilità ed i profili delle posizioni vacanti assicurando il rispetto della procedura sindacale indicata nell´accordo di mobilità infragruppo. A chiusura dell´art. 4 si definiranno i criteri da utilizzare per l´individuazione delle posizioni da ricoprire con assunzioni e/o mobilità infragruppo. L´Azienda si è impegnata, dopo i passaggi nazionali, nel rispetto del protocollo di relazioni industriali, a sviluppare nei territori il dovuto confronto ed analisi delle situazioni che hanno permesso di individuare il fabbisogno di risorse necessario a supportare l´adeguato carico operativo. Come appare la situazione è ancora al quanto dinamica e, per ora, diventa difficile entrare nel merito delle prime scelte fatte dall´Azienda. Abbiamo perciò ribadito la necessità di seguire in modo puntuale lo sviluppo di tutte le procedure legate all´applicazione dell´art.4 e la piena attuazione di quanto stabilito dagli accordi sottoscritti, al fine di pervenire ad un assetto industriale che permetta di distribuire, in modo corretto, le assunzioni in riferimento ai carichi di lavoro e garantisca il riutilizzo di tutto il personale che verrà a trovarsi, suo malgrado, nel percorso di mobilità infragruppo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it