28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

CIVITACECCHIA: Filctem-Flaei e Uiltec avvieranno il confronto territoriale con Enel

26-07-2019 12:35 - News Generiche
“Terminata la discussione nazionale – dichiara il segretario Generale della Filctem-CGIL di Roma e del Lazio Alessandro Borioni – è giunto il momento di capire come Enel si vuole riorganizzare sul sito di Civitavecchia prima di parlare di organici, si deve stabilire quale è il piano industriale del sito, come avverrà la riconversione e con quali tempistiche, mantenendo fermo il carattere industriale dell’insediamento, il valore produttivo, sviluppando nuove strategie energetiche, che guardino alle rinnovabili, allo storage, allo sviluppo sostenibile, all’implementazione e la ricerca di nuove tecnologie, alla bonifica dell’impianto. Per fare questo, insieme ad Enel, dobbiamo stabilire delle tempistiche “certe” con le quali si possa definire un ragionamento sugli organici, sull’indotto, sul funzionamento dell’impianto, sul mantenimento in sicurezza e produttivo. Successivamente affronteremo la discussione sul modello organizzativo. L’organico di centrale è strettamente legato al funzionamento dei gruppi a carbone, sia che essi siano a pieno regime o al minimo tecnico, la manutenzione e l’indotto sono strettamente legati alle attività di impianto. Basta parlare di tagli e di esuberi, prima ci si confronti sul modello industriale del sito poi si parlerà di organizzazione del lavoro

Realizzazione siti web www.sitoper.it